23 Settembre 2020
[]
news

Prima prova interregionale Gran Premio Giovanissimi Lucca 3-4 novembre 2012

11-11-2012 12:05 - NEWS ANNI PRECEDENTI
Le tre caravelle Elena, Vittoria e Eugenia
Sabato e domenica 3 e 4 novembre scorsi, presso il palazzetto dello sport di Lucca si e´ tenuta la prima prova interregionale (Toscana-Liguria) del Gran Premio Giovanissimi, circuito riservato ai bambini da 10 a 13 anni alle tre armi: fioretto, spada e sciabola . Anche il Club Scherma Valdera ha preso parte all´evento con i suoi piccoli e agguerriti schermidori. Domenica, Vittoria Ciampalini giunge terza nella categoria fioretto giovanissime vedendosi negato l´accesso alla finale per sole 3 stoccate di differenza dalla forte Ciabatti del Club Scherma Aretino che poi ha vinto la gara. Nella stessa gara Elena Sprio si aggiudica la settima piazza, mentre Eugenia Caglieri ha fatto fatica ad entrare nel ritmo di gara e pur facendo un girone disastroso, riesce a vincere la prima diretta per 10 stoccate a 5 con la fiorettista Rossi di Arezzo. Fa effetto vedere nella stessa gara due portacolori del nostro club tra le 8 finaliste. Matteo Molesti, all´esordio nella categoria Maschietti, paga lo scotto dell´inesperienza ma riesce comunque a fare suoi 2 assalti su 5 nella fase a gironi. Andrà sicuramente meglio la prossima volta. Andrea Cecchi nella categoria Allievi di Spada si piazza a metà classifica con il rimpianto di non aver osato di più. Alice Valtriani, il giorno prima, sabato, nella categoria Bambine, anche lei all´esordio, mette a segno 5 vittorie su 6 nella fase a gironi, poi supera agevolmente le prime due dirette che la portano tra le 8 finaliste. Purtroppo esce per accedere alle semifinali perdendo 10 a 6 con la schermitrice della Fides Livorno, in un assalto caratterizzato più dal nervosismo che da errori tecnici. Alla fine la classifica generale dice 6°. Peccato, perché almeno la terza posizione era alla portata, ma anche in questo caso, come per tutti, ogni sconfitta insegna qualcosa, fortifica il carattere e pone nuovi stimoli per i prossimi appuntamenti.
Alla manifestazione mancavano il nostro Filippo Gliozzi per la categoria maschietti, reduce da un infortunio e Giulia Allori, categoria ragazze, impegnata con la Cresima. Li aspettiamo tutti il prossimo weekend a Firenze per la prima prova nazionale sempre del Gran Premio Giovanissimi di questa stagione. In vista del prossimo prestigioso appuntamento il neo presidente del Club Scherma Valdera Franco Gherardini, fresco di nomina e tutti i dirigenti fanno i complimenti ai ragazzi e a tutto lo staff tecnico guidato dal maestro Carlo Macchi per l´impegno e i risultati raggiunti e augura buon lavoro e un in bocca al lupo a tutti.


Fonte: Valtriani

Realizzazione siti web www.sitoper.it