01 Novembre 2020
[]
news

Club Scherma Valdera - Fumata bianca

11-11-2012 12:15 - NEWS ANNI PRECEDENTI
In concomitanza con l´inizio del nuovo quadriennio olimpico, l´assemblea dei soci del Club Scherma Valdera, riunitasi lo scorso ottobre, presente anche il Presidente Onorario Antonio Chelli, ha proclamato il nuovo Presidente della Società, Franco Gherardini, babbo di Ottavia, e scelto i componenti del nuovo Consiglio Direttivo che si e´ già riunito per stabilire le cariche interne, i ruoli, i compiti, esprimendo gli intenti e gli obiettivi del Club per i prossimi anni e confermando Carlo Macchi a capo del settore tecnico. Il presidente uscente Giuseppe Turini che ha dovuto lasciare l´incarico ha ringraziato tutti i consiglieri, i tecnici e gli atleti, per la collaborazione dimostrata e per l´impegno profuso in questi anni senza i quali la società non avrebbe prodotto tanti risultati prestigiosi e non sarebbe una delle più importanti realtà sportive della nostra città.
Ecco la composizione del nuovo consiglio direttivo:
Franco GherardiniPresidente
Susi BurgalassiVice Presidente
Idelio DomeniciSegretario
Massimo CaglieriTesoriere
Giorgio CiampaliniConsigliere
Alessandro MascagniConsigliere
Domenico SprioConsigliere
Angelo GarozzoConsigliere
Mario ValtrianiConsigliere

Il nuovo gruppo dirigente diventato immediatamente operativo ha individuato i seguenti ambiti di responsabilità:
-La segreteria e´ affidata a Susi Burgalassi coadiuvata da Pieranna Ciulli
-La comunicazione e le relazioni esterne sono affidate a Giorgio Ciampalini, Mario Valtriani con il supporto di Aldo Gliozzi
-Contabilità e Bilancio affidata a Massimo Caglieri, Idelio Domenici e Angelo Garozzo
-Logistica, materiali e infrastrutture affidate a Domenico Sprio e Alessandro Mascagni

Fiducia inoltre e´ stata rinnovata allo staff tecnico che si conferma composto da:
-Carlo MacchiMaestro e Direttore Sportivo
-Pierangelo PardiniMaestro
-Massimo PuccinelliMaestro e responsabile di sala
-Matteo FilippeschiPreparatore atletico e animatore
-Antonio Madonia Tecnico delle armi

Il neo Presidente, augura a tutti buon lavoro e un in bocca al lupo per tutte le sfide che ancora ci aspettano.


Fonte: il consiglio direttivo

Realizzazione siti web www.sitoper.it