25 Settembre 2020
[]
news

BRILLANTE AFFERMAZIONE DEL CLUB SCHERMA VALDERA AL CAMPIONATO TOSCANO DI SCHERMA UNDER 14 SVOLTOSI A PIOMBINO IL 9-10/03/13

17-03-2013 17:50 - NEWS ANNI PRECEDENTI
la premiazione di Filippo
Ben 12 mini-atleti del Club Scherma Valdera sono scesi in pedana a Piombino per il Campionato Toscano 2013 delle categorie U14 mancando di poco il titolo regionale ma riuscendo a salire sul podio in diverse categorie .
Nella categoria Giovanissime Fioretto Vittoria Ciampalini (reduce dal recente ottavo posto nella Gara Internazionale di Bolzano) si e´ classificata terza seguita da Elena Sprio ottava e da Eugenia Caglieri (che ha mancato di poco l´ingresso ai quarti di finale) giunta undicesima .
Nella categoria Bambine Fioretto Alice Valtriani giunge sesta buttando via l´assalto con l´avversaria del Fides Livorno mentre Rosaria Branzi, alla sua primissima gara, nella fase a gironi riesce a dare qualche stoccata e poi nella diretta per accedere agli ottavi perde l´assalto per una sola stoccata.
Nella categoria Giovanissimi Fioretto Filippo Gliozzi, partito un po´ fiacco, cresce assalto dopo assalto e conquista il secondo posto in finale dove cede il passo al forte avversario Di Tommaso del Club Scherma Di Ciolo confermando le aspettative riposte .
Nella categoria Allievi Fioretto Cristian Bua alla sua seconda gara comincia a prendere confidenza con questo nuovo sport in mezzo a ragazzi con molta più esperienza di lui.
Nella categoria Allievi Spada Michele Cecchi e´ quattordicesimo su 34 partecipanti.
Nella categoria Allieve Fioretto Giulia Garozzo paga una preparazione atletica non adeguata mentre Giulia Allori ed Anita Donati alla loro prima gara devono ancora ambientarsi per entrare nel ritmo della gara stessa .
Infine Matteo Molesti, anche lui alle prime gare, si e´ difeso bene senza avvicinarsi alle fasi finali .
Il risultato complessivo, sicuramente lusinghiero per il Club Scherma Valdera , la colloca al sedicesimo posto nella speciale classifica per società della Toscana davanti ad altri club blasonati come quelli di Firenze, Viareggio e Empoli.
Il momento particolarmente favorevole dal punto di vista dei risultati conseguiti nelle ultime gare testimonia la serietà e l´entusiasmo nella preparazione dei miniatleti oltreché della società e richiama un flusso di nuovi bambini/bambine incuriositi da questo sport divertente e formativo andando ad alimentare il vivaio della scuola di scherma pontederese come sicura garanzia di futuri lusinghieri risultati .
I dirigenti del Club Scherma Valdera esprimono riconoscenza e vivi ringraziamenti per l´impegno di atleti e tecnici della società ed augurano un "in bocca al lupo" per il prossimo importantissimo appuntamento che vedrà gli stessi impegnati a Pesaro nel week end 6-7 aprile nella seconda prova nazionale del Gran Premio Giovanissimi under 14 di spada e fioretto. a caccia di altri nuovi importanti successi .


Fonte: redazione csv

Realizzazione siti web www.sitoper.it